Sempre più di frequente i futuri sposi hanno figli, così come alcuni dei loro invitati, che devono essere resi co-protagonisti della giornata

Quando le future coppie di sposi si rivolgono a me per organizzare il “giorno perfetto”, non posso fare a meno di suggerire loro di inserire un nuovo capitolo di spesa all’interno del budget preventivato: l’animazione per i bambini. Questo per un motivo fondamentale: sempre più di frequente i futuri sposi hanno figli, così come alcuni dei loro invitati, che devono essere resi co-protagonisti della giornata; quindi si rende necessario creare accoglienza anche per i più piccoli. Molto spesso infatti ci dimentichiamo che i bambini sono invitati importanti e necessitano di una speciale attenzione, a partire da una location che permetta loro di muoversi senza incorrere in pericoli continui (ad esempio piscine, scalinate, terrazzamenti, etc.) per continuare con un menù a loro dedicato e finire con una o più persone che si prendano cura di loro e delle loro necessita: dall’aiuto durante il pasto, all’organizzazione di giochi e quant’altro.

Due gradite accortezze che si possono predisporre, senza un costo elevato, sono: un “gioco gonfiabile” da installare nel giardino della location, selezionato tra la vasta gamma disponibile in base alla vostra necessità, e la “Baby Wedding Bag”, a cui i bambini si dedicheranno con curiosità.

All’interno della “Baby Wedding Bag” possiamo inserire qualunque cosa, ovviamente inerente alla location in cui si terrà il ricevimento. Ad esempio, se la reception avrà luogo in un ristorante sul mare, potremo inserire all’interno, oltre alle classiche bolle di sapone da loro amatissime, piccoli giochini da spiaggia quali palettine, formine e piccoli secchiellini. Se la reception avrà luogo in una villa con giardino, potremo inserire all’interno il necessario per giochi all’aperto, quali il salto con l’elastico, campana, e piccoli elementi per creare situazioni di fantasia come bamboline, necessario per parrucchiera, soldatini, etc. Se invece il matrimonio avrà luogo nei mesi invernali e quindi la reception si terrà nelle sale interne, possiamo inserire tutto il necessario per un angolo creativo, dai pastelli colorati ai pennarelli e matite, alla carta crespa e colla vinilica con piccoli quaderni bianchi o raccolte di immagini prestampate che i bambini potranno realizzare e donare agli sposi come ricordo.

Un’ulteriore accortezza che si può avere verso i piccoli invitati è quella di far trovare alla location una o più persone che si dedicheranno al loro divertimento ed intrattenimento. L’animatore è una figura fondamentale in questo, la sua professionalità e capacità di entrare in empatia con i bambini farà loro scorrere la giornata serenamente e con il sorriso impresso sul volto. E’ sicuramente consigliato ingaggiarne uno o più di uno in base al numero e alle fasce d’età dei piccoli.

Infatti per riuscire a creare giochi collettivi è indispensabile suddividerli: i più piccolini possono essere indirizzati a giochi più idonei a loro rispetto a quelli dei più grandi. Ciascun animatore inoltre ha una sua particolare specializzazione, alcuni si dedicano alle bolle giganti, altri al trucco bimbi, altri ancora ai giochi di magia, etc. Scegliete quello che pensate possa interessare maggiormente!

Non solo, l’animatore si occuperà di loro anche al momento del servizio a tavola. Si consiglia sempre di prevedere un menù che riscontri i loro gusti e che possa essere servito con maggiore celerità rispetto a quello degli altri invitati, così che possano tornare alle loro attività ricreative. Per questo sarà utile inserire nell’allestimento della sala uno o piùtavoli a loro assegnati, nella parte finale o comunque ai lati, per rendere più agevole e gradevole il tempo trascorso a tavola.

Se tra i vostri invitati ci sono bambini con una fascia d’età compresa tra zero e tre anni, la soluzione ideale sarebbe quella di assumere una tata che li assisterà nei loro bisogni, quali la pappa, i pannolini e soprattutto la nanna! Le neo mamme vi ringrazieranno!!!

Suggerite infine ai genitori di portarsi dietro un cambio abito: se non sono costretti in abiti eleganti, i bambini si sentono liberi di esprimersi senza la paura di essere sgridati.

Grazie alle “Baby Wedding bag”, agli animatori e alle tate, non solo i bambini trascorreranno una giornata piacevole, non costretti alla formalità che la situazione richiede, ma i genitori potranno godersi serenamente il vostro matrimonio in ogni momento.

SCRIVICI

Sending

©2019 Toscana Sposi è una creazione web VISIVidea

or

Inserisci le tue credenziali d'accesso

Forgot your details?